Le razze di cani ideali per la vita in appartamento

Oggi si vive raramente in case grandi con il giardino che permettono di tenere i cani fuori casa, con la loro cuccia e lo spazio all’aria aperta necessario ad alcune razze canine.

Gli amanti dei cani saranno felici di sapere che ci sono diverse razze canine che possono essere cresciute in casa e che si adattano al meglio alla vita in appartamento.

Anche se spesso gli spazi dell’appartamento possono essere ridotti, in realtà ci sono razze di cani di taglia medio o piccola che vivono molto bene anche in spazi più ridotti.

Naturalmente bisogna ricordare, che i cani che vivono in appartamento hanno bisogno di uscire frequentemente per essere portati a passeggiare e a fare i loro bisogni all’aria aperta.

Anche se si adattano al meglio alla vita in appartamento i cani di taglia medio piccola, ci sono alcuni che scelgono di vivere in casa anche con cani di taglia grande come l’Alano. L’Alano infatti è un cane così legato al proprio padrone che riesce ad adattarsi anche alla vita in appartamento.

Le razze di cani migliori per la vita in appartamento

beagle-cani-da-appartamentoMa quali sono le razze di cani migliori per la vita in appartamento? Sicuramente tutti quei cani che sono considerati da compagnia. Ad esempio, i terrier che appartengono al gruppo 3 della classificazione FCI, sono stati per tempo utilizzati per caccia, ma adesso vengono impiegati come cani da compagnia.

In questo gruppo è possibile trovare diverse razze canine come:

  • l’Australian terrier,
  • il Silky Terrier,
  • lo Yorkshire,
  • il West Highland White Terrier 
  • il Jack Russel.

Tra le altre razze canine che si adattano a vivere in appartamento e che riescono a interagire bene anche con i bambini, ci sono:

  • il Barbone
  • il Beagle
  • il bassotto tedesc,
  • il Bulldog francese
  • il Cavalier king Charles
  • il Carlino
  • il Maltese
  • il Golden Retriever
  • lo Shin Tzu
  • il Chihuaua
  • il Pincher
  • il Bichon
  • l barboncino
  • il Labrador Retriever