Animali domestici

Spiagge aperte a cani e gatti di ogni taglia

cani-gatti-spiaggiaArriva l’estate e si va in vacanza, speriamo che anche quest’anno non si verifichino i crudeli abbandoni di animali domestici lungo strade ed autostrade. Ogni anno sono migliaia e il gesto è più grave nei mesi estivi, quando il cane o il gatto addirittura potrebbe mettere in forse le vacanze dei padroni. E va a finire che dopo aver goduto della loro compagnia per tutto l’inverno migliaia di animali vengono lasciati per strada senza nessun rimorso nonostante la legge consideri l’abbandono come un reato e nonostante le campagne antiabbandono che vengono lanciate ogni anno.

Non ci sono più scuse, non si può affermare che i cani e i gatti non possono entrare nelle spiagge perché ormai molte zone balneari si sono attrezzate e permettono ai nostri amici a quattro zampe, di ogni razza e taglia, di scorazzare sulle spiagge in massima libertà, purchè siano provvisti di libretto sanitario. Vediamone alcune.

Fino a poco tempo fa il Lazio era out, non si poteva portare una animale in nessuna spiaggia, ma ora Mettere zampa sulle spiagge del Lazio non è facile. Per fortuna a Maccarese, dietro lo stabilimento La Rambla, ora c’è uno spazio aperto agli animali. È un sentiero sabbioso immerso nel verde vicino a Fregene e a Roma che conduce ad una spiaggia aperta a tutti i quadrupedi. È una pet-beach, il Baubeach, ma gli animali devono essere in regola con le vaccinazioni il che viene controllato all’ingresso tramite esibizione del libretto sanitario, i cani devono essere iscritti all’anagrafe canina cioè devono essere dotati di microchip o di tatuaggi. Viene rilasciata una tessera associativa che costa 10 euro per un anno. In caso di bisogno interviene un veterinario in loco.

Anche a Rimini esistono spiagge attrezzate per animali dove potrete godere della vicinanza dell’amico a 4 zampe sotto il vostro ombrellone dove socializzare anche con gli altri oppure se siete amanti della vista fronte mare ci sono anche di posti in prima fila e nel settore Top. Si tratta del Bagno 84, attrezzato con ciotole e fontanelle tutte per loro. Sempre a Rimini presso il Bagno 85b Gibo c´è un´area per le vacanze con animali recintata ed attrezzata con ombrelloni,lettini, ciotole, palettine ed una fontanella loro riservata.

A Torre Canne, Brindisi, il Sisina Beach Sisina Beach Fasano´ha dedicato un´ampia porzione di spiaggia con accesso dedicato al mare e e un grandissimo spazio nel terreno retrostante. E´ presente la delegazione della Scuola Cani da Salvataggio della Puglia, che organizza corsi di salvataggio in acqua per il conseguente brevetto. C´è una piccola piscina naturale per il primo approccio col mare, dedicata soprattutto ai cuccioli, e il “Doggybar”, dove comprare uno snack o un gadget per il vostro amichetto.

In Sardegna, a Cagliari il Tiliguerta Dog Beach è un’area attrezzata e delimitata sulla spiaggia di Costa Rei, nel Sud Est della Sardegna, dedicata ai nostri amici a quattro zampe a cui è permessa anche la balneazione.

Infine La Spiaggia di Pluto a Bibione consente anche ai padroni dei cani di restare in spiaggia con il proprio amico a 4 zampe e verranno forniti di ombrellone,lettino, lettino per il cane, ciotola, guinzaglio. I cani entrare in acqua e fare il bagno con il proprio padrone. All’uscita troveranno delle doccette per il risciacquo dell’animale. Ci sono inoltre sempre a disposizione veterinari.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top