News

Cosmesi: stop ai test sugli animali

beagleDopo tante battaglie finalmente una buona notizia in tema di animali. Da lunedì 11 marzo infatti sarà vietato testare i prodotti cosmetici sugli animali.

Il divieto è scattato grazie al nuovo regolamento approvato in Europa in materia di cosmetici. La aziende così dovranno e saranno obbligate a fornire tutte le informazioni riguardanti i prodotti in commercio. Dalla data di scadenza ad eventuale uso e presenza di ingredienti “nano”, cioè di dimensioni inferiori ai 100 micron.

Sarà così proibito vendere cosmetici testati sugli animali anche in paesi extra europei. E dall’11 luglio le aziende di cosmesi saranno costrette a  indicare la scadenza dei prodotti con un nuovo simbolo grafico, una piccola clessidra, ed inoltre dovrà essere scritto sulle etichette l’eventuale presenza di nanomateriali, ingredienti di dimensioni inferiori a 100 micron usati soprattutto nei prodotti solari.

Insomma una grande vittoria per chi da tempo lottava contro l’uso degli animali come cavie per testare i cosmetici. Un grande vittoria soprattutto per le associazioni animaliste e per i nostri amici animali che non saranno più costretti ad essere usati come mezzi di prova per verificare gli effetti collaterali dei prodotti. I nostri amici animali hanno fatto un piccolo passo in avanti ma ancora la strada è lunga. Prima o poi si dovrà abolire anche la vivisezione degli animali. Una lotta ancora aperta che speriamo di vincere e anche in fretta. Perché anche gli animali hanno una loro dignità e vanno protetti poiché indifesi nelle mani degli uomini.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top